EspañolEnglishFrançaisDeutschItaliano
di Transposh - plugin di traduzione per wordpress
Vivaio-Marocco
L'ICEX ha pubblicato uno studio sul mercato del giardinaggio e vivai in Marocco
13 novembre 2017

Negli ultimi anni la produzione, e soprattutto l'uso di piante ornamentali coltivate in vivai e bulbi e radici per la loro produzione è una tendenza in aumento in Marocco.

Il paese della domanda sempre più professionale e prodotti nei settori delle piante ornamentali in vivaio e paesaggio professionisti (Architetti, agronomi e tecnici professionisti per la manutenzione degli spazi verdi).

Aumento delle importazioni di determinate piante d'appartamento, prodotti fitosanitari e i mobili per esterni.

Professionisti e spagnolo prodotti in questa zona hanno una buona immagine in Marocco e possono essere competitivi dovuto la prossimità geografica e accordi di libero scambio dell'Unione europea.

Tutti questi dati preleva uno studio di 2017, effettuate dalla ICEX, che esamina la dimensione del mercato in Marocco, produzione locale, importazioni ed esportazioni.

Sono più le importazioni che le esportazioni nel caso di fiori e piante per esterni.

Ed è che piante vive per l'abbellimento e giardinaggio sono uno dei settori più boom di ultimi anni all'interno di agricoltura marocchino.

Il 90% pesticidi e fitofarmaci vengono importati, grandi appezzamenti agricoli per entrambi piccoli spazi verdi.

Ultimi anni sono stati concepiti e attuati numerosi progetti per la lunghezza e la larghezza del paese per rafforzare la domanda di piante ornamentali e servizi d'abbellimento.

Ulteriormente, relazioni bilaterali tra Marocco e Spagna sono molto buone, con una ricca storia in comune e molto strettamente associata attraverso il trattato di amicizia, Buon vicinato e cooperazione. La Spagna ha anche un vantaggio significativo logistica che consente di consegnare il prodotto in condizioni e in aggiunta un momento difficile superare da altri paesi.

In termini di architettura del paesaggio, lo studio di ICEX rivela che ha una buona immagine del know how di architetti spagnoli, anche come paesaggisti.

Decisamente, Stiamo parlando di opportunità positive a medio termine per aziende spagnole.

Lo studio, Luglio di 2017, È stato sviluppato da Rocío García Samaniego sotto la supervisione dell'ufficio economico e commerciale dell'Ambasciata di Spagna a Casablanca.

È possibile consultare lo studio completo in quanto segue link.

X